12 Dicembre 2011 – La gelosia spirituale è una cosa terribile.

12 Dicembre 2011 – La gelosia spirituale è una cosa terribile.

Figlia Mia prediletta, la gelosia spirituale è una cosa terribile e affligge molti dei Miei veggenti.
Essa affligge pure quei Miei discepoli che si sentono esclusi e un po’ delusi quando scelgo alcune anime per aiutarMi a salvare l’umanità. Invece devono sapere che amo tutti allo stesso modo.
Come Mi si spezza il cuore quando anime elette si sentono minacciate, soprattutto, da altre anime elette.
A ciascun’anima che ho scelto, è stato dato un compito diverso e le è stato chiesto di fare un diverso cammino. Il comune denominatore è sempre lo stesso. Desidero che tutti i Miei visionari, veggenti e profeti intraprendano una missione sacra per salvare le anime.
Mi servo di diverse anime, umili di cuore, per raggiungere i Miei obiettivi.
Satana cercherà sempre di trasformare i cuori delle Mie anime elette facendosi beffe di loro. Sa come toccare un nervo scoperto nelle loro anime dicendo loro che le altre anime elette sono più importanti di quanto esse lo siano.
Dopodiché egli crea una sensazione di dolore nei loro cuori e di gelosia. Questo significa che, anziché amarsi l’un l’altro e mantenersi in stato di grazia, sono tentati di guardarsi reciprocamente dall’alto verso il basso. In molti casi essi immediatamente si allontanano fra di loro e permettono al peccato d’orgoglio di invadere le loro anime.
Moltissimi Miei discepoli non solo disapprovano i visionari e i veggenti da Me prescelti, ma li trattano con disprezzo. Esattamente nel modo in cui anch’Io venni trattato dai Farisei ipocriti.
Durante il Mio tempo sulla terra non hanno fatto altro che analizzare ogni parola che usciva dalle Mie labbra. Ogni genere di sfida astuta Mi è stata presentata per prenderMi in contropiede e poter dimostrare che Io ero un bugiardo. Così saranno trattati anche i Miei profeti e veggenti del tempo presente.
Satana tormenta quei Miei discepoli seminando dubbi nelle loro menti sui Miei messaggeri perché egli vuole screditare la Mia Santa Parola. Questo è il suo obiettivo.
Pregate intensamente che ognuno di voi possa ricevere le grazie di rispettare la Mia Parola attraverso la penna dei Miei preziosi veggenti.
Veggenti, non cadete mai nella trappola di soccombere alla gelosia spirituale. È indecoroso e trafigge il Mio Cuore come una spada.
Amatevi a vicenda.
Portatevi rispetto e onore l’un l’altro nel Mio nome.
Questa è la lezione più importante.
Se trovate difficile fare questo, allora tutto il resto del lavoro per Me sarà inutile.

Il Vostro Maestro e Salvatore
Gesù Cristo

Seguici OGNI GIORNO su Twitter